Il panorama musicale italiano è più sfaccettato di quanto generalmente si creda. La creatività e l’estro artistico nostrano sono armi vincenti che, se oculatamente abbinate alla tradizione, riescono a dare vita a inedite contaminazioni. “Cucina Sonora”,

di Michele Anesi, 16 luglio 2016, commenti