Mercoledì 16 Agosto 2017
Costume e Società

Che ci fa Benny Benassi insieme a Gianluca Vacchi?

 

Probabilmente niente. In realtà questa non è una news. Tra l’altro, Benny ha passato la settimana di Miami tra gite in barca con Ferragni, Rovazzi e Fedez, serate e backstage dell’Ultra, e sul suo profilo Instagram sono apparse diverse immagini che potremmo collocare alla voce “gossip”. Quello che mi incuriosisce è invece il solito buzz, il chiacchiericcio che interessa i fan, pronti a indignarsi per tutte queste cose, come se fosse un reato per un dj serio e dalla carriera gloriosa come Benassi frequentare un eccentrico come Vacchi, bersaglio prediletto degli haters che si incazzano perchè “uno come lui va a fare serata in discoteca”. E’ il solito vecchio discorso, ricordo ancora con grande piacere le frecciate e gli scandali ai tempi della cover di DJ Mag che ritraeva Paris Hilton (che, a proposito, è riconfermata ancora una volta all’Amnesia di Ibiza con il suo party domenicale). O, cambiando decisamente categoria, i fan duri e puri del rap che stanno giò storcendo il naso perplessi per i featuring di Rihanna e degli U2 sul nuovo album di Kendrick Lamar in uscita la settimana prossima. La verità è che gli artisti si fanno molti meno problemi di integralismo di quanti se ne facciano i fan e i seguaci. E non c’entrano i soldi o il “vendersi”. E’ proprio la leggerezza, la coscienza a posto e la libertà di fare ciò che si ama che porta ai rapporti tra personaggi così diversi. Ed è giusto così. Poi magari assisteremo a un featuring di Benny con Gianluca Vacchi. Chi può dirlo?

Articolo PrecedenteArticolo Successivo