Venerdì 24 Novembre 2017
News

Dubfire festeggia dieci anni di HYBRID

 

Si tratta di un vero e proprio concept album. ‘HYBRID: A Decade Of Dubfire [2006-2016]’ è il triplo cd con il quale il dj e produttore anglo-iraniano Ali Shirazinia aka Dubfire festeggia i primi dieci anni del suo progetto live, nato subito dopo la fine dell’esperienza Deep Dish, culminata con la vittoria ai Grammy Awards nel 2002. Una raccolta che comprende 37 brani tra inediti, tracce storiche e molti remix, quelli per Plastikman e per Radio Slave feat Danton Eeprom (‘Grindhouse’) su tutti, così come non possiamo non segnalare la presenza del remix di the.art.of.FY featuring Asia Argento. Scorrendo le tracking list è proprio vero che le sorprese e le curiosità non mancano mai. L’album esce venerdì 16 giugno ed è disponibile anche in triplo vinile e in chiavette USB, così come non mancano i gadget, ovvero un paio di panni per giradischi, foto autografate e una serie di note a margine di ogni traccia, una sorta di autobiografia spicciola di Dubfire, che passa dal raccontare la fine di suo fidanzamento durato nove anni alle esperienze al Burning Man e agli afterparty di Ibiza. Sicuramente ci sarà un nesso tra tutto quanto.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.
Open form

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST DI
DJ MAG ITALIA

Iscriviti alla mailing list di Dj Mag Italia
Avrai vantaggi esclusivi
È gratis e potrai disdire la tua iscrizione in qualunque momento senza alcun costo