I Daft Punk senza maschera in un film

Dedicato all’esplosione della scena musicale elettronica francese negli anni ’90, “Eden” è sicuramente uno dei film più curiosi in uscita sul circuito internazionale.

A dirigerlo è la giovane regista parigina Mia Hansen-Løve, che ha affidato all’attore Félix de Givry il ruolo del protagonista Paul, un ragazzo che vive la stagione dei rave e si avventura nella carriera da dj.
Durante il suo percorso, incontrerà proprio i due Daft Punk -all’epoca non ancora mascherati-, interpretati rispettivamente da Arnaud Azoulay (Guy Manuel de Homem-Christo) e Vincent Lacoste (Thomas Bangalter).

Protagonisti della copertina del numero di DJ Mag Italia attualmente in edicola, i veri Daft Punk hanno dato il loro benestare all’operazione e concesso l’utilizzo di tre loro brani nella colonna sonora.

Qui un frammento del lungometraggio in anteprima:

e qui l’ultimo videoclip tratto da ‘Random Access Memories’, quello di ‘Instant Crush’ con la voce di Julian Casablancas degli Strokes:

La prima del film si terrà venerdì 5 al Toronto International Film Festival.

Fra gli attori nel cast ci sono anche Greta Gerwig, Brady Corbet e Laura Smet.

Condividi con i tuoi amici










Inviare
L'autore: Giorgio Valletta
Altri post di (140)