Sabato 23 Giugno 2018
Festival

Jon Hopkins, Âme, George FitzGerald e tutte le novità di Astro Festival

Il festival milanese completa la line up della sua terza edizione, in calendario sabato 30 giugno al Circolo Magnolia

Herva, i fratelli D’Arcangelo, Indian Wells e Walking Shadow: questi i quattro nomi appena rivelati che completano il cartellone della terza edizione di Astro, one-day festival in calendario sabato 30 giugno (dalle 19 alle 4 di mattina) al Circolo Magnolia di Segrate, a poco più di un chilometro dall’aeroporto di Milano Linate. Artisti che si aggiungono ai nomi già annunciati in precedenza: Jon Hopkins, Âme, Boys Noize, George FitzGerald, Ross From Friends e Gigi Masin. Con la line up definitiva, gli organizzatori di Astro annunciano così di “completare l’orbita semantica attorno a cui ruota il festival”, grazie alla “visionarietà irregolare, capace di giocare con gli stilemi techno destrutturandoli e rimontandoli in maniera inaspettata e visionaria”.

Astrattismi e gergo da Biennale d’arte contemporanea a parte, quello che conta davvero sarà l’elettronica a 360 gradi proposta da Astro; dalla ambient alla techno, passando attraverso la tech-house non ci si farà mancare davvero nulla. Con fari puntati in particolare su Hopkins, il cui nuovo album è davvero una delle poche certezze musicali di questo 2018.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.
Open form

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.