• News,

  • 19 settembre 2016

  • scritto da Ale Lippi

Tinie Tempah si prende l’Ushuaïa

 

In un’intervista rilasciata ieri pomeriggio ad Albertino su Radio Deejay, il rapper Tinie Tempah ha dichiarato in anteprima assoluta che nell’estate 2017 sarà uno dei protagonisti della programmazione dell’Ushuaïa di Ibiza con una residenza che lo vedrà impegnato tutti i venerdì da giugno a settembre.

Gli esperimenti di giugno e settembre sono andati evidentemente meglio del previsto così il concept “Disturbing Ibiza” è stato promosso a pieni voti dallo staff del Beach Hotel. Una anticipazione interessante che sottolinea l’evoluzione dell’isola pronta ad accogliere act come quello di Tine Tempah, distanti dalla cultura underground dell’isola ma vicini alle tendenze europee, in questo caso inglesi. Insieme a Tinie Tempah nelle vesti di MC, Venerdì scorso si sono esibiti alla festa di chiusura della mini serie 2016 anche Jillionaire dei Major Lazer e Dj Target.

Durante l’intervista il rapper londinese che ha prestato la voce alla Swedish House Mafia, Calvin Harris e DVBBS & Borgeous si è detto molto triste della chiusura del Fabric, locale che non solo ha frequentato da cliente ma che lo ha visto protagonista di molte performance live che lo hanno formato come uomo e artista.

In Italia per partecipare ad un evento legato alla fashion week e per promuovere il suo disco “Youth” (“che potrebbe uscire anche entro la fine del 2016″), Tinie Tempah ha inoltre annunciato due date live in Italia: i prossimi 21 e 22 novembre rispettivamente a Milano (Fabrique) e Roma (Orion).

Nel video sotto l’intervista integrale trasmessa in live streaming.

Condividi con i tuoi amici










Inviare
L'autore: Ale Lippi
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.
Altri post di (403)