Wiwek annuncia il suo primo EP su OWSLA

Wiwek, con una sconvolgente facilità pari solo alla sua disinvoltura nel produrre, è riuscito a ritagliarsi la propria nicchia all’interno del vasto mondo della musica elettronica grazie a un intelleggibile mix di sonorità conosciuto con il nome di jungle terror. L’accostamento della ruvida potenza caratteristica della big room con elementi trap, sonorità hip-hop e suoni primordiali gli ha permesso di ottenere il supporto di molti pesi massimi della scena dance mondiale tra cui non manca, naturalmente, il ventottenne Sonny Moore aka Skrillex.

Molte erano le voci che ritenevano imminente l’ufficializzazione di una collaborazione tra i due: pochi giorni fa è stato Wiwek stesso a mettere in chiaro i suoi progetti. L’annuncio, che ha mandato subito in fibrillazione i fan e gli addetti ai lavori, è andato ben oltre le aspettative: il formale approdo dell’olandese su OWSLA – ora ufficiale - sarà suggellato non con una singola traccia bensì con un intero EP. “The Free and Rebellious”, questo il nome della release in uscita il 26 febbraio prossimo, contiene cinque tracce e vanta collaborazioni – oltre che con Skrillex stesso – con gli Yellow ClawElliphant, Big Freedia, Sirah, Audiobullys e Lil Debbie.

Un roster d’eccezione per uno tra gli artisti che più è riuscito a spingere la musica elettronica verso territori inesplorati.

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare
L'autore: Michele Anesi
Sono un ragazzo semplice che ama profondamente la Musica Elettronica. Preferisco nettamente la sostanza all'apparenza.
Altri post di (61)