Lunedì 14 Ottobre 2019
Audio

Movement in 10 dischi scelti da Lollino

 

Il torinese Lorenzo Gianeri in arte Lollino è riuscito a emergere vincendo la scorsa estate la Burn Residency, una della competition per deejay più importanti e credibili in circolazione. La vittoria gli ha permesso di trascorrere un’intera estate a Ibiza dove è riuscito ad attirare l’attenzione di Loco Dice che lo ha preso nel team di HYTE. Lollino ha scelto per noi in esclusiva dieci pezzi techno con cui ha ribaltato Movement Festival 2016.

 

Tutto sta nel titolo, lo dice la parola stessa, non a caso e’ stato il mio primo disco del set, l’introduzione, la seconda cassa che entra al terzo minuto e’ una di quelle che ti rimangono impresse.

 

Miss Kittin e Dubfire, due leggende, nulla da aggiungere, il risultato e’ assicurato.

 

https://www.youtube.com/watch?v=1w3Jfmlgd2I

Un “treno acido” , ma con bassone e groove by Spencer Parker e Ian Pooley, due leggende.

 

Adesso che ho imparato finalmente l’inglese, volevo cantare il ritornello di una delle mie canzoni preferite dei Gorillaz insieme a tutti.

 

Si lo ammetto, questa l’ho suonata soprattutto per sentire l’urlo della gente sulla ripartenza dello stacco… come un goal allo stadio.

 

Dopo aver messo 4 dischi un pò più techno, e’ stato il mio modo per elogiare l’allegria e i sorrisi facendo entrare d’impatto la tromba di Sis, e via di balletti e piroette.

 

Il mio viaggio e’ iniziato tanto tempo fa da Torino, un’ emozione pazzesca poter mettere la propria musica davanti alla mia città.

 

Durante i festival suono in maniera diversa rispetto ai club, a volte bisogna “andarci giù pesante”, e questo remix di Carl Craig per me esprime bene questo concetto senza pero’ tralasciare il “viaggio melodico”.

 

Amo durante i miei set mettere sempre qualche disco “storico”, mi sembrava quello giusto per l’occasione, “rilassa e muovi il tuo corpo” , eravamo tutti li per quello no?

 

Il mio ultimo disco, il modo per salutare e ringraziare tutti, un amore che mi “fa sentire libero”.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.