Giovedì 22 Ottobre 2020
News

25 producer che hanno cambiato la dance dal 2000 a oggi

Skrillex

Sonny Moore quando è uscito stava sulle scatole a molti. Pochi riuscivano a spiegarsi il successo di questo ragazzo che sembrava venire da un gruppo metal (era così, in effetti) e con un sound che non c’entrava niente con niente che fosse in giro piaceva a tutti i ragazzi dai diciotto in giù. Eppure era così semplice: violenza, suoni estremi, una caratterizzazione fauves, quasi caricaturale del dubstep UK mangiato e digerito in California. Con un orecchio a cosa stava succedendo lì accanto (leggi EDM). E Boom! Anzi, Bangarang! Ecco la formula magica. Certo, provate a replicarla e vedette se vi viene…

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.