• MERCOLEDì 07 DICEMBRE 2022
Remix

2Loudness presenta i Dirty Ducks

Dirty Ducks

Dopo le hit “Hammer” e “Kamikaze“, sono tornati con “Gun. Stiamo parlando dei Dirty Ducks, Federico e Alex, già supportati da grandi nomi della scena EDM come Ummet Ozcan, Sick Individuals, e Daddy’s Groove.
L’uscita è prevista per domani, su Brooklin Fire e per questa grande occasione li abbiamo incontrati, e ci hanno parlato dei loro progetti.

” Dirty Ducks, da dove nasce il vostro nome? “

Il nome è nato dalla prima volta che ci siamo trovati per fare qualcosa insieme (avevamo due progetti separati), e volevamo trovare qualcosa che stesse bene con “Dirty” senza cadere sul banale. Allora dopo mezz’ora di tentativi a vuoto è venuto fuori il nome di una vecchia canzone di Afrojack (Bangduck) che ci ha ispirato!

 

” La vostra formazione iniziale era un trio. Cos’è cambiato da allora? “

Il terzo ragazzo ha deciso di intraprendere una strada diversa dalla nostra, siamo rimasti comunque in contatto!

 

” Dal 2011 ad oggi avete realizzato molte produzioni interessanti: di quale siete più orgogliosi? “

 

Sicuramente Hammer, perchè è stato il primo pezzo con cui abbiamo ottenuto parecchi feedback positivi da un sacco di dj e producer famosi; oltre ad essere il primo pezzo con cui siamo entrati in classifica su Beatport.

 

” Quale consiglio dareste ai giovani producer? “

 

– Di non mollare mai! Perchè è un lavoro che richiede tanti sacrifici e tanto tempo prima di ottenere qualcosa di buono.

 

” Parliamo ora di Gun. Com’è nata l’idea? “

 

Gun era uno dei tanti progetti Bounce che avevamo in sospeso ma sentivamo che mancava qualcosa per renderlo particolare. Era da una vita che io (Federico) volevo fare un pezzo con i vocal presi da Metal Slug, allora dopo tanti tentativi sono riuscito a convincere Alex ad utilizzarli, e da li è nato il resto!

 

” Cosa ne pensate di quello che è recentemente successo al Sensation Italia? “

 

– Pensiamo che sia comunque un peccato che un evento di quella portata non approdi ancora una volta in Italia, qualunque sia la vera motivazione che ci sia dietro.

 

” Progetti Futuri? “

 

Il 9 Marzo uscirà “Around”, la nostra collaborazione con Thony Vera, un ragazzo spagnolo molto molto bravo! Poi in lavorazione ci sono una traccia con gli Execute e tre con altri artisti..ma non possiamo dire altro!

 

Vi lasciamo con Gun

Buon ascolto!

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.