Mercoledì 11 Dicembre 2019
Interviste

5 meraviglie scelte da Sander van Doorn

Sono pochi i protagonisti della musica elettronica internazionale che sono riusciti a domare l’inesorabile passare del tempo con successo. Tra queste icone dell’elettronica moderna, Sander van Doorn occupa un posto in primafila grazie ad una carriera che procede ai massimi livelli da oltre 12 anni e ad una label, la DOORN Records, che è sempre all’avanguardia per le sonorità EDM/club.

Per continuare la nostra serie di top 5 che ci ha portato a conoscere le straordinarie selezioni di Kryder, Throttle, SBCR, DubVision e Bottai, oggi abbiamo chiesto a Sander van Doorn di condividere con il pubblico di DJ MAG Italia le 5 tracce da tenere assolutamente a portata di mano nei prossimi mesi.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Marco Cucinotta
Innamorato del suono che irrompe squarciando la mediocrità, sono sensibile al cielo quando incontra le stelle e nutro la mia fede nell'avvenire lasciando che siano le sensazioni a parlare di verità.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.