Mercoledì 13 Novembre 2019
Interviste

60 seconds with Marc Romboy

Il dj e producer tedesco, la sua nuova compilation e la sua passione assoluta per la musica, che lo ha distolto dalla professione di medico

Compositore, dj e producer, Marc Romboy sa passare con grande naturalezza dalle produzioni elettroniche alle performance insieme ad orchestre filarmoniche. La sua label Systematic Recordings ha appena festeggiato i suoi primi quindici anni con la compilation ‘15 Yrs of’, uscita lo scorso 15 giugno e contenente tracce di John Digweed, Giorgia Angiuli, Fur Coat e Rodriguez Jr, oltre che dello stesso Romboy, ovviamente. Un vero e proprio best of, frutto della scrematura di oltre 200 tracce da parte dell’artista tedesco, al quale dedichiamo il nostro botta-e-risposta settimanale.

 

Il primo disco che hai comprato?
‘The Robots’ dei Kraftwerk, in formato 7 pollici (45 giri).

Il tuo idolo quando eri agli inizi? 
Nessuno in particolare.

Se non fossi diventato un dj adesso saresti…
Un dottore. Ho studiato medicina prima di aprire la mia etichetta discografica.

Che cosa ti piace e che cosa non ti piace del tuo lavoro? 
Mi piace la musica, in ogni sua forma. Se i viaggi durassero di meno…

I tuoi hobby?
Il calcio. Sono un tifoso del Borussia Mönchengladbach.

Il tuo rapporto con i social? 
Sono un’ottima opportunità per interagire con chi vogliamo. Basta non diventarne schiavi.

Un consiglio a chi voglia diventare dj o producer?
Siate voi stessi.

Il tuo pregio e il tuo difetto? 
La passione per la musica senza alcun tipo di compromesso.

Un errore che non rifaresti?
Correre troppo velocemente con le infradito dopo che è piovuto.

La scelta migliore della tua vita?
La mia famiglia.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.