Mercoledì 30 Settembre 2020
Interviste

60 seconds with DJ W!LD

Il dj e producer francese, il suo idolo indiscusso, i suoi pregi e i suoi difetti. E quel tatuaggio che non rifarebbe

Artista trasversale come pochi, negli ultimi anni il francese DJ W!LD ha fatto un indubbio salto di qualità, merito delle sue etichette discografiche Spit & Die e Milq e grazie alle sue serate nei migliori club e nei migliori party quali Panorama Bar di Berlino e fabric di Londra, senza dimenticare la sua attività di sound designer durante le Fashion Week parigine, per i marchi di Vivienne Westwood, Thierry Mugler e Christian Lacroix. Conosciamolo meglio con le sue risposte in 60 secondi.


Il primo disco che hai comprato?
‘3 Feet High and Rising’ dei De La Soul.

Il tuo idolo quando eri agli inizi?
Laurent Garnier, sin da quando lo vidi per la prima volta a Digione, la mia città natale.

Se non fossi diventato dj adesso saresti…
Un ranger e un cecchino in un parco nazionale a protezione dei gorilla.

I tuoi hobby?
Basket, disegnare, graffiti, cucinare, customizzare borse per dj, sneakers, t-shirt, gioielli…

Le tue serie tv preferite?
Breaking Bad, Black Mirror, Twin Peaks e i Soprano.

Il tuo rapporto con i social?
Amore e odio. Amo vedere quanta creatività ci sia nei social network, odio vedere come i social rendano famose persone stupide e prive di qualsiasi talento.

Che cosa suggerisci ai giovani che vogliono diventare dj?
Lavorare, fare pratica, non seguire le mode e assecondare il proprio istinto. E soprattutto essere curiosi.

Pregi e difetti?
Pregi: onestà e lealtà. Difetti: timidezza e scontrosità.

Un errore che non rifaresti?
Tatuarmi sul petto il nome della mia ex ragazza.

La scelta migliore della tua vita?
Non seguire le mode del momento.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.