Martedì 01 Dicembre 2020
Interviste

60 seconds with Frankyeffe

Il dj e producer italiano, i suoi ultimi tre EP, i suoi idoli in gioventù. E il suo ottimo rapporto con gli animali e con i social network

 

Si intitola ‘Hear Me’ l’ultimo EP di Francesco Fava alias Frankyeffe, uscito a fine marzo per Suara, la label di Coyu, dopo le release di ‘Maximizer’ sulla Senso Sounds di Oliver Huntemann e di ‘Insert’ su Jam, l’etichetta discografica di Sam Paganini. Sodale di Enrico Sangiuliano in molte produzioni, Frankyeffe ha suonato in tutto il mondo, dalla Cina al Sud America; tra i suoi highlights, il set del 2018 al Tomorrowland al Pryda stage. Conosciamolo meglio con le sue risposte in 60 secondi.

 

 

Il primo disco che hai comprato?
‘Komodo’ di Mauro Picotto. In vinile.

Il tuo idolo quando eri agli inizi?
Gigi D’Agostino e Mauro Picotto. Non potevo citarne soltanto uno!

Se non fossi diventata dj adesso saresti…
Un veterinario. Amo moltissimo gli animali, adoro prendermi cura del mio gatto e delle mie tre tartarughe.

I tuoi hobby?
La cucina e le passeggiate nei boschi.

La tua serie tv preferita?
Games Of Thrones.

Il tuo pregio e il tuo difetto?
Sono altruista, a volte è un pregio, a volte un difetto.

Il tuo rapporto con i social?
Li uso molto per lavoro e ho un bel rapporto con i miei follower.

Che cosa suggerisci ai giovani che vogliono diventare dj?
Conoscere la storia del djing, ascoltare chi fa il dj da anni, non essere mai arroganti e lavorare sodo. Qualità e umiltà pagano sempre.

Un errore che non rifaresti?
Alcune scelte discografiche, che però mi sono servite come esperienza.

La scelta migliore della tua vita?
Aver trasformato la mia passione in un lavoro.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.