Giovedì 02 Aprile 2020
Interviste

60 seconds with The Bloody Beetroots

L’artista italiano, i suoi hobby, l’errore e la scelta migliore della sua vita. E la passione per la fotografia che lo accompagna da sempre

Spirito libero come pochi, Sir Bob Cornelius Rifo aka The Bloody Beetroots sarà a Milano il prossimo 5 marzo alla Leica Gallery di Milano, per la sua prima esposizione da fotografo, una passione che lo ha accompagnato da sempre, forse ancor prima di quella di quella per la musica, che lo ha portato ad essere uno degli artisti elettronici italiani più seguiti e rispettati al mondo; le sue collaborazioni con Paul McCartney e Peter Frampton sono più che indicative in tal senso. Un’intervista con Rifo richiedere 60 minutes, non 60 seconds, per questa volta speriamo che i nostri lettori si accontentino.

 

Il primo disco che hai comprato?
‘Anarchy In The UK’ dei Sex Pistols, French Edition, in vinile.

Il tuo idolo quando eri agli inizi?
Dj Shadow.

Se non fossi diventato dj adesso saresti…
Un fotografo.

I tuoi hobby?
Auto, moto, CrossFit e fotografia.

Le tue serie tv preferite?
Mindhunter.

Come trascorri il tempo in aeroporto?
Studiando nuove discipline o editando foto.

Il tuo rapporto con i social?
Li odio da sempre ma sono necessari.

Che cosa suggerisci ai giovani che vogliono diventare dj?
Formarsi prima come persone e poi pensare alla carriera.

Un errore che non rifaresti?
Assumere il manager sbagliato.

La scelta migliore della tua vita?
Cacciare il manager sbagliato.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.