Sabato 04 Dicembre 2021
Festival

80 nomi nuovi per la fase due di Ultra Music Festival

Il festival di Miami annuncia la seconda ondata dei suoi artisti in cartellone, con molte presenze in esclusiva e un debutto mondiale

Dall’8 novembre è possibile tornare a viaggiare negli Stati Uniti, che sia per una vacanza, affari o semplice transito. Ecco perché da qualche giorno Ultra Music Festival ha iniziato di nuovo a rivolgersi alla sua community sparsa per il mondo, prima con una serie di messaggi social, adesso con l’annuncio della fase due della sua line up, dove spiccano le presenze in esclusiva di Afrojack, Armin van Buuren, Jauz b2b NGHTMRE, Sasha / John Digweed, il debutto mondiale di Vintage Culture b2b Claptone, Adam Beyer, Joseph Capriati, Seven Lions e Tiësto. Nomi che si aggiungo a quelli già comunicati con la fase uno, quali David Guetta, Carl Cox, Nina Kraviz e Alison Wonderland, giusto per nominarne alcuni.

Ultra Music Festival è in programma al Bayfront Park di Miami da venerdì 25 a domenica 27 marzo 2022: i ticket sono in vendita a questo link.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.