Domenica 17 Novembre 2019
News, Verso la Top100

ADE 2014, Ummet Ozcan sogna i piani alti della Top 100

Ummet Ozcan è un dj che sogna. Intervistato una manciata di ore fa in riva a un canale della città olandese, il dj tedesco di origini turche spera di poter occupare i piani alti della Top 100, al termine della serata presso l’Amsterdam ArenA. Ozcan, felice di questa edizione dell’ADE (“c’è molta gente, essenzialmente è una kermesse ancora in fase di espansione”), spiega a microfoni accesi che l’EDM ha ancora molto da dare al settore. “Ho sempre fatto trance ma mi sono mosso verso l’EDM in concomitanza con la nascita di mio figlio. Da quell’evento speciale in poi ho capito che era il caso di rimettermi in discussione”.

I giovani amano i festival. Ozcan lo sa e avverte: “Il trend rimane e al massimo cambierà il sound. Ma la gente vuole ballare cose toste”. Singoli su Spinnin’, carriera in crescita ma Ozcan pensa a mixare. “Questo so fare, sia nei live che in studio. Miscelo tanti e diversi elementi per la mia EDM, solo così posso personalizzarla”. Il dj promette: “Per ora mi diletto in tracce solo strumentali ma forse più avanti mi darò alle canzoni e alle melodie”. Il sogno? Presto detto: “Mi piacerebbe essere alla numero uno della Top 100 di DJ Mag c’è così tanta gente che spinge lasssù”.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.