Giovedì 09 Dicembre 2021
News

L’aftermovie di Tomorrowland Around The World

Il festival belga e il resoconto della sua edizione digitale: 35 ore di musica, 955 tracce e più di 40 artisti on stage

È on line l’aftermovie di Tomorrowland Around The World, l’edizione digitale del festival belga, giunto alla sua terza edizione dopo quella di luglio e del 31 dicembre dell’anno scorso. Un’edizione alla quale hanno partecipato tra altri Armin van Buuren, Charlotte de Witte, Claptone, Enrico Sangiuliano, Kölsch e Tale Of Us, giusto per nominarne alcuni degli oltre quaranta partecipanti, per un totale di 35 ore di musica e ben 955 tracce suonate. Tutto questo prodotto con la consueta qualità e l’altrettanto consueta altissima definizione tecnologica che contraddistingue Tomorrowland, che l’anno prossimo tornerà “in presenza” con l’edizione invernale all’Alpe d’Huez (dal 19 al 26 marzo) e con quella estiva, nella tradizionale sede in quel di Boom, dal 22 al 24 e dal 29 al 31 luglio.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.