Giovedì 09 Dicembre 2021
News

Agosto a Ibiza? Superclub chiusi, ma c’è dell’altro

Le proposte estive della isla, per il secondo anno consecutivo senza clubbing. Cene, aperitivi, spettacoli e tanto altro

 

Per la seconda estate consecutiva, Ibiza deve rinunciare ai suoi superclub e alle serate con line up degne in tutto e per tutto – se non migliori – di tanti festival. Niente da fare per DC10, Hï, Pacha e Privilege, giusto per citare gli esempi più eclatanti, mentre l’Amnesia punta direttamente sui party di chiusura, come da noi già riportato in un precedente articolo. Tutto ciò non significa assolutamente che Ibiza sia tutto chiuso, anzi! Le proposte non mancano, grazie ad una serie di locali che possono garantire un’offerta che prescinda dalle dancefloor strapiene. Per queste ultime, come ormai abbiamo ben capito, si dovrà aspettare aprile dell’anno prossimo, quando tornerà l’International Music Summit, dopo due edizioni consecutive saltate. Nel frattempo, ecco una guida sintetica di quanto in calendario sulla isla ad agosto.

 

 

Il Cova Santa punta su una formula tutta ibizenca della cena spettacolo, alternando i party Rumors con Guy Gerber e Behrouz, All Day I Dream con Lee Burridge ed altri special guest quali Satori e Oliver Koletzki; l’Ushuaïa ha riaperto lo scorso 31 luglio, con il nuovo format Palmarama, un giardino completamente nuovo, dove cenare con le proposte di Minami, il ristorante fusion dell’Ushuaïa; il Lío è aperto con la sua formula classica che abbina cene e cabaret alla francese, ovvero spettacoli che sono veri e propri show ispirati alla scuola del Moulin Rouge. Alto livello, nel suo genere. Concetti molto diversi dal simil-karaoke con tanto di tovaglioli sventolati a tempo che rappresentano il piatto forte di molti locali italiani, soprattutto questa estate.

 

 

Il Café Mambo ha appena riaperto, con servizio esclusivamente ai tavoli, prenotazioni obbligatorie e l’accompagnamento musicale con dj del calibro di MK e Sam Divine (nei giorni scorsi già passati dal Mambo): nessun annuncio preventivo è previsto, si scopriranno i vari dj in calendario si conosceranno soltanto quando saranno in console. Nel frattempo c’è tempo sino al 31 agosto per partecipare ad un suo dj contest: tutte le informazioni sul profilo Instagram del locale di San Antonio.Tra le altre location da segnalare, il Pikes Hotel per l’appuntamento mensile con Cosmic Pineapple, le cene musicali all’Hard Rock Hotel e quelle animate nel nuovo locale 528 Ibiza. Per il clubbing vero e proprio, come più volte ribadito, se ne riparlerà l’anno prossimo.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.