Martedì 15 Giugno 2021
Recensioni

Il nuovo album di Floating Points e Pharoah Sanders vola decisamente alto

Elettronica e jazz si incontrano nel nuovo lavoro del dj e musicista di Manchester e della leggenda del jazz, appena uscito per la label di David Byrne

Fusione di generi e sublimazione allo stato puro. Questo e molto altro è ‘Promises’, il nuovo album di Floating Points realizzato insieme all’ottantenne sassofonista Pharoah Sanders, con la partecipazione della London Symphony Orchestra, uscito lo scorso venerdì 26 marzo 2021 per Luaka Bop, l’etichetta newyorkese di David Byrne fondata nel 1989, il cui catalogo ha un solo filo conduttore univoco, quello della sistematica ricerca della musica di qualità. Le nove tracce di ‘Promises’ si succedono come un’unica suite, nella quale il sassofono di Sanders detta la linea, senza che per questo prevalga sulle composizioni di Sam Shepherd, che così ha sintetizzato questa collaborazione: “mi piace perché suona come due musicisti che cercano di guidarsi a vicenda”. 46 minuti che scorrono tutti d’un fiato, che si spera possano essere riproposti quanto prima dal vivo. ‘Promises’ è il frutto di ben 5 anni di lavoro, nel quale il jazz si affianca all’elettronica per poi sconfinare entrambi in quella che taluni definirebbero musica classica contemporanea, per quanto sia un album perfetto per sfuggire ad un’identità precisa e soprattutto schematica. ‘Promises’ è soprattutto un messaggio chiarissimo nei confronti di chi si ostini a negare quanta creatività possa scaturire dalla mente e dal cuore di un dj.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.