Martedì 14 Luglio 2020
Anteprima

La bomba nu-disco dell’estate è ‘No Price’

Uscirà in settembre ma è già in streaming ‘No Price’, brano destinato a diventare uno dei riempipista in stile nu-disco per questi mesi caldi.

Già suonato in anteprima da Annie Mac nel suo show su BBC Radio 1, in realtà ‘No Price’ ha una storia lunghissima e affascinante: il brano nacque nella sua stesura originaria addirittura nel 1979, e porta la firma di Arthur Baker, leggendario pioniere della musica dance/elettronica che produsse ‘Planet Rock’ per Afrika Bambaataa e poi realizzò produzioni e remix per gente come New Order, Pet Shop Boys, Bruce Springsteen e Cyndi Lauper.

Il brano si intitolava ‘Can’t Put No Price on Love’ e avrebbe dovuto essere incluso in un album di Baker insieme a Joe Bataan, ma nel frattempo la London Records USA chiuse i battenti.

Baker ha riscoperto il master della traccia nel 2009 e l’ha inviato ad Al-P (Alex Puodziukas) del duo canadese MSTRKRFT che l’ha lavorato a colpi di loop e rimissaggi, per poi coinvolgere Dave 1 dei Chromeo, che ne è divenuto il cantante.

Così, 35 anni dopo la sua registrazione originaria, ‘No Price’ sarà pubblicata in settembre dalla Baked Recordings/Columbia ad inaugurare il nuovo progetto di Arthur Baker, sotto lo pseudonimo di Slam Dunk’d.

Qui sotto invece uno dei migliori esempi del suono che il produttore bostoniano proponeva negli anni ’80, la classica ‘Breaker’s Revenge’.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.