• LUNEDì 05 DICEMBRE 2022
Interviste

Brina Knauss live nel MetaStage di LIVENow!

L'appuntamento è nel MetaStage di LIVENow, in streaming gratuito per tutti gli utenti della piattaforma

Foto: Raffo Marone

Il mondo gira così veloce che mentre si inizia a parlare di metaverso, già il metaverso sta diventando realtà (ed è quasi un gioo di parole perverso, se ci fate caso). Tanto che concerti e dj set avvengono già anche negli spazi virtuali, anzi, a ben vedere, considerate le restrizioni attuali, forse più in quei luoghi che dal vivo. Nella realtà. In quella tradizionale, insomma.

E allora ecco che questa sera, 27 gennaio, sarà possibile partecipare a una nuova live performance nel metaverso, che questa volta vedrà protagonista la giovane dj slovena Brina Knauss. Lo show si inserisce all’interno del progetto di LIVENow di sviluppare il MetaStage su nuovi metaversi, da cui nasce  l’accordo con il metaverso globale The Nemesis.

Il DJ set sarà visibile in diretta streaming e gratuitamente su LIVENow il 27 gennaio alle ore 21.00. Ci siamo fatti raccontare proprio da Brina come tutte le sensazioni di vivere questa esperienza.

Il metaverso di The Nemesis

Ci racconti di questo progetto così affacciato nel futuro? Il futuro è già qui?
A dire il vero è la mia prima esperienza con il metaverso e in generale con il MetaStage di LIVENow e quindi mi sento un ospite che visita un nuovo mondo; per ora ho solo capito che esistono diverse piattaforme di metaverso, ossia spazi virtuali in cui si può interagire attraverso i propri avatar riproponendo esperienze della vita reale o facendo parte di un video game. Per quanto riguarda il dj set di questa sera, è interessante l’idea che dei live set potranno essere proposti contemporaneamente dal vivo e virtualmente per chi vorrà parteciparvi con i propri avatar.

Cosa ti aspetti da un dj set “immerso” nel metaverso?
Quello che mi aspetto dal metaverso di LIVENow è che sia magari un mezzo per far ascoltare nuova musica agli utenti più giovani, penso a tutti quei ragazzi e ragazze che non sono ancora mai entrati in un club.

Quali sono gli aspetti che ti intrigano di più di un universo virtuale?
Mi intriga far parte di una sorta di videogioco interattivo.

Che cosa invece pensi sia insostituibile nella realtà… vera?
Quello che per me è assolutamente insostituibile è l’empatia, il contatto umano e fisico, anche se la tecnologia cercherà di sostituire questa cosa in tutti i modi possibili.

A proposito di mondo reale, come va dopo 2 anni di alti e bassi con la possibilità di suonare in giro? Come vedi il 2022?
Fortunatamente, da maggio fino a novembre 2021, appena sono finite le restrizioni, ho lavorato ininterrottamente; da novembre sono ricominciate le restrizioni in Europa e oltre, per cui di conseguenza sono ritornate le cancellazioni e posticipi delle date i programma, solo che questa volta me l’aspettavo per cui l’ho affrontata in modo molto più rilassato e consapevole. Non è stato uno shock come la prima volta. Per il 2022 penso che si riaprirà intorno all’estate e poi mi aspetto che si richiuda intorno all’inverno, onestamente preferisco non farmi illusioni!

Qual è l’aspetto di te e del tuo lavoro che è maggiormente cambiato in questo periodo?
L’aspetto che è cambiato è il calendario delle mie serate! Prima, il lavoro era basato su un programma di gig stabilito mesi prima. Adesso è impossibile basarti al 100% sul calendario e programmare serate con mesi di anticipo. Un altro aspetto è il viaggio, che non è più pesante solo fisicamente, come prima, ma anche psicologicamente, perché bisogna essere aggiornati sulle leggi restrittive del Paese in cui si va a lavorare e che cambiano continuamente. Il risultato è che ho acquisito una maggiore flessibilità last minute ed una tranquilla consapevolezza del fatto che non posso più affidare e limitare questo lavoro solamente alle gig, ma posso ampliare i confini di questo lavoro ad altri mondi come ho appena cominciato a fare.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.