Sabato 20 Luglio 2019
News

Calvin Harris ha fatto bingo. Un’altra volta.

 

Lui sarà sempre un passo avanti a voi. Quando pensate di aver capito come girano le cose, quale sarà il suono dei prossimi mesi, sappiate che arriverà sempre questo belloccio scozzese con la faccia da schiaffi e il fisico scolpito a umiliare il vostro amor proprio. Calvin Harris da un po’ di anni in qua non si limita a spaccare le classifiche e le programmazioni radiofoniche, lo fa anticipando costantemente trend e suoni. Era stiloso ai tempi di ‘Ready For The Weekend’, ha lanciato l’EDM muscolare qualche anno dopo (inutile citare la caterva di hit prodotte in quel periodo), si è spostato su bpm più lenti e suoni house un paio d’anni fa e oggi vira verso un funk elettronico elegante e frizzante, portando con sè lo stile infinito di Frank Ocean e la zarroganza dei Migos. ‘Slide’ segnerà la primavera e per quanto mi riguarda mi fa sentire già come se fossimo a giugno, con il sole, le giornate lunghe, i tavolini dei bar all’aperto (mamma mia che bella invenzione l’estate!). E’ uno dei suoi singoli meglio riusciti, dopo due “mezze demo” come ‘This Is What You Came For’ e ‘My Way’. E se funzionavano quelle, figuriamoci questo che è proprio un pezzone. Tornando al discorso iniziale, Calvin Harris anticipa ancora una volta un cambiamento che, statene certi, influenzerà quasi tutti i player importanti della dance mainstream. Niente più suono prettamente club ma beat un filo più lento e apertura al suono black. La sensualità sta tornando nella dance? Io ovviamente faccio il tifo.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.