Venerdì 04 Dicembre 2020
News

Calvin Harris, nuovo singolo e promozione atipica

Strano modo di fare promozione, per lo staff del dj più ricco al mondo (almeno secondo la rivista americana Forbes). Ma Calvin Harris è fatto così: prendere o lasciare. Ha deciso di pubblicare il suo nuovo singolo, “Blame”, in un giorno festivo: domenica 7 settembre. Il brano vede la collaborazione del cantautore inglese John Newman, che ha al suo attivo più di un milione di copie vendute e tre nomination ai Brit Awards.

Considerato un punto di riferimento della nuova scena dance mondiale, Calvin Harris nel contempo non si ferma: partecipa a numerosi festival (dal Coachella al T In The Park, dal Lollapalooza al Pukkelpop) e spesso entra nel suo studio di registrazione (come si può vedere in questo curioso documentario.

La clip di “Blame” è disponibile in lyric video, in attesa di quella definitiva previsto per metà settembre e diretta dal regista Emil Nava.

Intanto riecheggia sempre la hit mondiale “Summer”, che si è mantenuta salda al top della classifica globale di Spotify per nove settimane totalizzando a oggi oltre 160 milioni di ascolti in streaming. Un pezzo che ha venduto più di due milioni di copie (digitali) nel mondo e che ha conquistato la vetta della classifica singoli di iTunes in oltre quaranta Paesi (con un video che ha portato a casa 190 milioni di visualizzazioni).

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.