Domenica 23 Settembre 2018
Festival

Caprices Festival porta la techno ad alta quota

Nella vicina Svizzera il meglio della techno in quattro giorni, con la quindicesima edizione di Caprices Festival. Set sia diurni che notturni

Si inaugura con Paul Kalkbrenner la quindicesima edizione di Caprices Festival, in calendario da giovedì 12 a domenica 15 aprile a Crans Montana (Svizzera). Insieme al musicista tedesco, autentici fedelissimi dell’appuntamento alpino quali Ricardo Villalobos, Luciano e Sven Väth, insieme a Ben Klock, Adam Beyer b2b con la moglie Ida Engberg, Guti, Sonja Moonear e tanti altri ancora. Come sempre Caprices si sdoppia in due parti: quella pomeridiana nello stage MDNRTY, al quale si accede soltanto con le cabinovie e che festeggia a sua volta il suo decimo compleanno, e quella serale nella struttura indoor Moon. Un festival che in origine era esclusivamente rock, con nomi assoluti quali Deep Purple, e che ha poi accolto l’elettronica sino a farne esclusiva protagonista. Segno dei tempi.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.