Domenica 24 Ottobre 2021
News

Anche Club Domani coinvolti nel singolo della regina del burlesque Dita Von Teese

Il progetto Italo disco Daddy Squad di Andrew Armstrong, metà dei Monarchy, vede un brano remixato dalla coppia nata dalla serata milanese. La presenza della modella, showgirl e costumista statunitense chiude il cerchio su un progetto unico nel suo genere

Club Domani è la famosa serata del Plastic di Milano che si è ritagliata della credibilità anche nel mondo della discografia dopo diverse pubblicazioni. Oggi il duo composto da Sergio Tavelli, cofondatore e dj resident della onenight, e Andrea Ratti si è fatto avanti per remixare ‘My Magic Number’, il nuovo singolo di Daddy Squad che vede chiamata in causa la superstar del burlesque Dita Von Teese.

La rivisitazione della coppia dà indubbiamente una intensa carica di energia alla versione originale ed è caratterizzata dalla stessa atmosfera che si respira durante le feste milanesi, che hanno introdotto nella scena cittadina una nuova forma di clubbing basata sulla diversità e il glamour.

 

Andrew Armstrong, metà degli ormai scioltisi Monarchy, ha lanciato il suo nuovo progetto Daddy Squad. Dopo un remix per Kiesza e delle collaborazioni con Ru Paul, Armstrong ha chiamato in causa una sua collaboratrice di lunga data, l’iconica Dita Von Teese, regina incontrastata del burlesque per il singolo ‘My Magic Number’.

Ne è emersa una italo disco sensuale che ha messo subito in risalto la voce e la personalità della modella, showgirl e costumista statunitense. Non è comunque così sorprendente, questa collaborazione, considerando che la modella e Armstrong avevano collaborato molte volte insieme, in passato, anche per un brano dei Monarchy, ‘Disintegration’, singolo che contò anche un remix di Sebastian Tellier. Tuttavia, Armstrong non si ferma qui per il suo progetto: le future collaborazioni potranno avvalersi di nomi come Jake Shears delle Scissor Sisters, Corrine from France, Tom Aspaull e moltissimi altri ancora.

Heather Renée Sweet, nota ai più come Dita von Teese, è specializzata in performance fetish e softcore. Il cognome Von Teese le è stato dato dalla rivista Playboy nel 2002.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.