Sabato 08 Agosto 2020
Festival

Coachella annuncia il documentario ’20 Years in the Desert’

Annunciate immagini inedite di Daft Punk, SHM, Moby, Billie Eilish, Kanye West, Travis Scott, Radiohead e molti altri

Foto: Getty Images

Coachella ha annunciato la pubblicazione del documentario ’20 Years in the Desert’ per il prossimo 10 Aprile su YouTube. Originariamente pensato come evento di lancio per il ventesimo appuntamento della rassegna, in seguito allo slittamento dell’evento in autunno (colpa, anche qui, del Coronavirus), il documentario ne è diventato l’ideale, temporaneo sostituto.

’20 Years in the Desert’ ripercorrerà la storia di Coachella, raccontando gli eventi, le performance, gli artisti che ne hanno segnato la storia attraverso immagini inedite di artisti come Billie Eilish, Kanye West, Daft Punk, Travis Scott, LCD Soundsystem, Rage Against The Machine, Pixies, Swedish House Mafia, Jane’s Addiction, Björk, The White Stripes, Madonna, Moby, Beck, Radiohead e molti, molti altri.

Coachella, per molti musicisti, festival-goer e appassionati fa rima con miraggio. Questa potrebbe essere l’occasione per entrare dietro le quinte di uno degli epicentri musicali più longevi del mondo che, dal 1999, consacra artisti e generi sull’altare dell’intrattenimento globale.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Preferisco la sostanza all'apparenza. micheleanesi@djmagitalia.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.