Mercoledì 28 Ottobre 2020
News

Coachella 2020 vicino al rinvio per coronavirus

Diverse fonti locali confermano lo stop, anche se dal festival ancora nessuna ufficialità. L'annuncio sarebbe questione di ore

Il coronavirus è realtà anche negli Stati Uniti. Dopo la cancellazione di Ultra 2020, della Winter Music Conference e dell’SXSW, tocca anche al festival dei festival. Coachella 2020 sarebbe rinviato a ottobre. Questo è quanto riferito da Yashar Ali, giornalista del New York Magazine che su Twitter dice di essere in contatto con fonti interne al festival che gli avrebbero confermato di essere in trattativa con i tanti artisti per riuscire a organizzare lo spostamento, che non è assolutamente facile anche per una manifestazione del calibro di Coachella. Restiamo in attesa di un comunicato ufficiale del festival. 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.