Martedì 10 Dicembre 2019
News

Daft Punk sciolti dalle catene

“Daft Punk Unchained” (to unchain significa sciogliere, liberare dalle catene) è il titolo del documentario che mercoledi 24 giugno sarà trasmesso dalla tv satellitare francese Canal+. Prodotto da Bbc Worldwide, è stato da diretto da Hervé Martin Delpierre e si avvale degli interventi tra gli altri di Skrillex, Pete Tong, Pharrell Williams e Giorgio Moroder, così come non mancano interviste esclusive ai più stretti collaboratori del duo francese e contributi storici, in particolare le loro più importanti performance dal vivo. Un ritratto che confermerà come Thomas Bangalter and Guy-Manuel de Homem-Christo abbiano saputo creare qualcosa di assolutamente unico, rimanendo trincerati dentro i loro caschi e restando fedeli alla loro volontà di non parlare quasi mai in pubblico né tantomeno di mostrare le loro facce in tivù. Evento che non si verificherà neanche durante “Daft Punk Unchained”, che ovviamente si spera venga trasmesso quanto prima anche in Italia, anche se ormai le vie del web sono infinite e in un modo o nell’altro i fan più accaniti riusciranno comunque ad organizzarsi per non perdersi la relativa messa in onda.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.