Martedì 21 Agosto 2018
News

David Guetta pubblica il singolo dell’estate con Anne-Marie

David Guetta rompe l'estate con la collaborazione con la giovane Anne-Marie e lancia la volata per il suo nuovo album in studio, il settimo

Foto di Ellen Von Unwerth

Il 2018 sembra essere l’ennesimo giro sulle montagne russe per David Guetta. La star francese, infatti, dopo aver iniziato l’anno con un tour capace di convincere la critica più esigente e aver collezionato date in ogni angolo del globo, ha inanellato una serie di collaborazioni capaci di tenere alta la sua bandiera sia nelle radio che nei club. Dopo ‘Flames’ con l’indelebile voce di Sia, ‘Mad Love’ e la collaborazioni spacca-pista ‘Like I Do’ con Martin Garrix & Brooks (tralasciamo l’asettica ‘Your Love’ con Showtek, traccia future house arrivata probabilmente fuori tempo massimo) è ora il turno di un nuovo inno estivo.

Con ‘Don’t Let Me Alone’ le premesse per la nascita di una vera e propria hit ci sono tutte: Guetta non ha bisogno di presentazioni, i dieci miliardi di ascolti totalizzati su Spotify e YouTube parlano per lui, mentre la giovane Anne-Marie vanta il primato di “UK’s biggest selling debut artist” nella prima metà del 2018. Con una struttura radiofonica chiaramente pop, un sound che ricorda vagamente la seconda parte di ‘Nothing But The Beat’ e un featuring convincente, la traccia ha tutti gli ingredienti giusti per ricreare la magia vista in passato ma – sebbene sia davvero piacevole – non sembra mai riuscire a decollare veramente.

Stiamo sempre parlando di David Guetta e di una traccia che sarà capace di entrare heavy rotation con una semplicità disarmante, tuttavia dal vincitore di due GRAMMY® Award ci aspettiamo sempre qualcosa capace di portare il tutto al livello successivo. Se questo momento di fisiologica transizione musicale durerà ancora a lungo lo scopriremo presto grazie alla pubblicazione del suo settimo studio album, che dovrebbe vedere la luce entro l’anno e che, come da rito, sarà probabilmente anticipato da una raffica di singoli. Sappiamo infatti che, dopo ben tre decenni di attività, le sorprese che Guetta saprà tirare fuori dal cilindro non sono assolutamente finite. In attesa di sentire quale saranno le sue prossime hit, non perdetevi le sue residency a Ibiza presso Ushuaïa e Pacha.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
30.07.2018

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.
Open form

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.