Giovedì 24 Gennaio 2019
Video

David Guetta nel 2007: guarda l’inedito dietro le quinte di ‘Love Is Gone’

Dopo più di 10 anni dalla release di 'Love Is Gone' David Guetta condivide il dietro le quinte di uno dei video che l'hanno lanciato come star della musica sul piccolo schermo

Siamo nel 2007. Un giovane David Guetta sta per cogliere di sorpresa il mondo con il suo terzo album in studio, ‘Pop Life’. Dopo l’LP di esordio ‘Just A Little More Love’ del 2002 e il successivo ‘Guetta Blaster’, la Virgin si dimostra sempre più interessata a portare il suono elettronico del francese nell’emisfero pop. Un viaggio lungo, che si compierà appieno a partire dal biennio 2009-10 con il definitivo ‘One Love’ capace di trasformare il produttore francese in una vera e propria star planetaria della consolle.

Il potenziale, però, c’è già, e si sente, soprattutto riascoltandolo oggi. Con il senno di poi, la parabola artistica e le intuizioni musicali di David Guetta appaiono ancora più sorprendenti, come più volte abbiamo ripetuto nel corso di quest’anno. I singoli ‘Baby When The Light’, la splendida ‘Delirious’, ‘Everytime We Touch’ assieme agli svedesi Steve Angello e Sebastian Ingrosso e soprattutto ‘Love Is Gone’ in tandem con Chris Willis impazzano nei club, nelle capitali europee più internazionali e si fanno largo nelle radio e su network televisivi come MTV.

Oggi, a più di dieci anni di distanza esce l’inedito dietro le quinte del video di ‘Love Is Gone’: girato in un’assolata Los Angeles, il clip mostra un David Guetta divertito ma non del tutto a suo agio davanti alla telecamera. Come conferma lui stesso “per me il video è sempre stato qualcosa di complicato perché, mentre per la musica so benissimo qual’è la direzione che voglio intraprendere, per quanto riguarda le immagini ho molta meno familiarità su ciò che potrebbe essere buono o no”. In attesa di vedere David Guetta dal vivo in Italia nel 2019, ecco un ottimo modo per fare un tuffo nel passato e rivivere la creazione di uno dei video che hanno fatto la storia della musica dance contemporanea.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.