Lunedì 19 Agosto 2019
Festival

Damian Lazarus e Day Zero sul Mar Morto, tra Giordania e Israele

Una line up da urlo e una location mozzafiato per l'edizione mediorientale di Day Zero

Un evento unico, una line up di alto livello e una notte sul Mar Morto. Ci sono tutti gli ingredienti per qualcosa di epico. Ed epico sarà Day Zero, che il 27 settembre ospiterà al Masada Arena, tra Giordania e Israele, in Giudea, dal crepuscolo all’alba, artisti come Jamie Jones, Marco Carola, Chaim, Davi (live), Ae:her (live), Gorgon City, Bedouin e Magit Cacoon, oltre a Monolik (live) e Satori (live) con le loro ben note installazioni. E naturalmente, Damian Lazarus, artista di punta di Day Zero.

La Giudea e i Mar Morto sono una regione che da millenni unisce culture e popoli differenti, un luogo dal fascino unico e suggestivo, mistico e spirituale, location ideale per un evento dalla congiunzione culturalmente significativa e perfetto per continuare l’espansione del Day Zero dopo Tulum, in Messico.

Tutte le info QUI.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.