• MARTEDì 18 GENNAIO 2022
Costume e Società

4,5 milioni di dollari per deadmau5 e Richie Hawtin

Importante round di investimento per la società di giochi online di cui sono soci di due super dj

Una cifra decisamente importante. Ma non parliamo di cachet o di consolle. Si tratta della nuova impresa legata ai giochi online che costruisce un metaverso musicale. È PIXELYNX, di cui avevamo parlato tempo fa e che ha da poco annunciato di aver chiuso un round di investimento di 4,5 milioni di dollari, pari quasi a 4 milioni di euro. A guidare la cordata ci sono Animoca Brands, la società che gestisce i diritti di proprietà digitale tramite NFT e giochi per aiutare a costruire un metaverso aperto, a cui si aggiungono investitori come Solana Ventures, Alameda Research, Blockchain Fund di Alumni Ventures, Hyperedge Capital, Republic Realm, SevenX e Sfermion.

PIXELYNX è un’idea di Joel Zimmerman, ossia deadmau5, e di Richie Hawtin, a cui si sono aggiunti investitori come Ben Turner (Graphite, IMS, AFEM), Dean Wilson (Seven20 Entertainment e mau5trap) e Inder Phull. La società ha recentemente annunciato che sfrutterà la piattaforma Lightship di Niantic e l’Augmented Reality Developer Kit (ARDK) per sviluppare una versione per app mobile della nuova piattaforma di gioco.

 

Questi investimenti alimenteranno lo sviluppo di PIXELYNX, con sede a Londra e a Los Angeles, che si concentra sempre più sulla creazione di un nuovo ecosistema del mondo virtuale che renda facile per gli artisti musicali lanciare il proprio ambiente interattivo e monetizzarlo attraverso gli NFT. La piattaforma, il cui lancio è previsto per il 2022, è stata sviluppata da un team leader di veterani dei videogame provenienti da Activision, EA Sports, Epic Games, Ubisoft e Microsoft.

“Alimentato dall’ingegno e dalla creatività di Richie Hawtin e deadmau5, PIXELYNX aiuta gli artisti a creare i propri mondi immersivi che possono essere utilizzati per creare community, pubblicare musica, dando vita a NFT giocabili e lanciare geniali strategie blockchain”, ha affermato attraverso un comunicato stampa Inder Phull, CEO e co-fondatore di PIXELYNX. “I fan possono giocare e interagire con gli artisti del metaverso e sperimentare un nuovo formato interattivo che mette insieme i confini tra musica e giochi”.

Gli investimenti di Animoca Brands e dei restanti investitori aiuteranno a continuare a sviluppare il brand e a collegare i punti tra musica, blockchain ed ecosistemi di gioco. Verrà a crearsi un nuovo modo per artisti e fan di connettersi e scoprire infiniti versanti nell’intrattenimento.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.