Lunedì 18 Novembre 2019
News

deadmau5 trolla Trump, The Chainsmokers, tutti. E fa bene.

 

Non mi sembra nemmeno il caso di ricordare tutti i meravigliosi flame e le prese per il culo che deadmau5 ci ha regalato negli anni. Un serial killer di profili, un punisher social senza uguali. Anche quando perde ai punti, come contro Kanye West, ci fa un sacco ridere. Nello screenshot qui sotto, dal suo profilo Twitter, la sua ultima geniale battutaccia: “costruiremo un cubo, sarà enorme. Tutti quanti lo ameranno e ammireranno. E faremo in modo che i Chainsmokers paghino per quel cubo”. Da un lato prende in giro il duo del momento, The Chainsmokers, chiaramente. Dall’altro il tweet riprende la famosa sparata di Donald Trump sul “grande muro” che dice di voler costruire al confine con il Messico. E tutto questo facendosi ovviamente pubblicità (il cubo è il palco del prossimo tour di deadmau5). Ennesima presa in giro globale.

 

deadm

 

deadmau5 ci ricorda che se la musica è una cosa serissima – oh, parlo per me, la musica è un argomento sacro – ciò non toglie che una risata di tanto in tanto ci fa solo bene. La musica è seria e sacra, ma se i musicisti, i dj e i produttori prendessero meno sul serio se stessi non sarebbe male. Purtroppo una delle piaghe del nostro tempo è la pesantezza da web. Opinioni non richieste, polemiche e osservazioni filosofiche anche sui post più leggeri. Già difficili da digerire quando si ha a che fare con chi, purtroppo, non ha gli strumenti intellettuali per capire e comprendere un ragionamento. Ma ancora più tristi quando arrivano da chi invece cervello e cultura li possiede, ma si fa intrappolare dall’insostenibile pesantezza della tastiera. L’altra sera sul mio profilo Facebook mi sono azzardato a fare una battuta in cui tra il serio e il faceto (ma soprattutto faceto) santificavo “la musica delle giostre”. Figuratevi se non sono arrivati commenti di alta filosofia, come se stessimo parlando davvero dei massimi sistemi. Per questo amo il tono irriverente e corrosivo del Topo. Perché ridere fa bene. Sempre.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.