Martedì 27 Ottobre 2020
Festival

Design Week festival annuncia i primi nomi

 

 

 

Forse una rondine non fa primavera; di sicuro la fa Design Week Festival, per l’undicesima volta a riscaldare l’aprile milanese del Salone del Mobile con la consueta rassegna curata da Elita. Dopo aver celebrato lo scorso anno il decimo compleanno, DWF ritorna con un bel po’ di novità. La prima è l’abbandono della storica sede del Teatro Franco Parenti, da sempre quartier generale del festival. Al momento la scelta sembra quella di mantenere diverse location attive per la durata del DWF, dal 12 al 17 aprile.

Passando dai dettagli alle notizie davvero interessanti, ecco i primi nomi annunciati: DJ Jazzy Jeff (a rappresentare l’ormai consueto nome hip hop classico presente ogni anno in cartellone), John Talabot, Mind Against, Pional, Wolf + Lamb, e lo showcase di Diynamic con Solomun, Johannes Brecht e Undercatt. Uno dei primi assi calati da Elita è il back to back di Floating Points e Daphni, in un set di 4 ore che ancora non ha una venue confermata ma che si annuncia come un sold out di quelli pesanti, unendo numeri e qualità della proposta. Con queste premesse, DWF11 pone l’asticella delle aspettative piuttosto in alto. Ora toccherà essere all’alteza con i prossimi annunci, non aspettiamo altro.

Le info sul festival sono sul sito di Elita. Vi terremo aggiornati.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.