Martedì 22 Ottobre 2019
Festival

Dimensions Festival: Day Two

Il secondo giorno direttamente dal Dimensions Festival nel nostro day by day.

Che il maltempo anche da queste parti stia diventando un problema non è un mistero ma, nonostante alcuni violenti temporali, il Dimensions Festival ha concluso anche la sua seconda giornata, non senza alcune luci e ombre.

Si parte dalla spiaggia dove Moses Boyd propone il suo Solo X che ci aveva favorevolmente impressionato anche in arena nel corso dell’opening concert. Il clima rilassato e il sole hanno riscaldato gli animi dopo i temporali mattutini poco clementi. Come sempre spazio anche per i panel all’interno della Knowledge Arena, impoverita dei corsi di produzione per via del maltempo. Si chiude con Dam Funk che gioca facile per il gran finale. Groove ruffiano, suggestioni 80’s e braccia al cielo. Tutti felici, ma le nuvole sono ancora all’orizzonte.

Il maltempo da ancora problemi nel corso della serata costringendo lo slittamento di alcuni dj set e la chiusura temporanea degli stage. Attorno all’una di notte l’intero festival riprende vita e al Garden Boo Williams offre un set solido a base di old school house, perfetto per dare nuovamente inizio alle danze. Al Void Bradley Zero da un senso alla fatica di questa giornata sfortunata con una performance eccellente e ricca di spunti, la migliore di questo day two. Seguono un poco ispirato Maurice Fulton, incapace di gestire un floor che avrebbe ballato praticamente tutto, e Scott Grooves altrettanto inaspettatamente a disagio. Nota positiva la chiusura di Dan Shake tecnicamente ineccepibile e molto oculato nel gestire il dancefloor del Clearing. Togliamo il fango dagli stivali, osserviamo il cielo speranzosi e attendiamo gli ultimi due giorni di festival.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.