Domenica 15 Settembre 2019
News

Diplo attacca David Guetta e DJ Khaled, ma poi si rimangia tutto

 

 

Diplo lancia il sasso e nasconde la mano. È notizia di ieri la collaborazione tra David Guetta e Justin Bieber, e arrivano subito le prime polemiche. In particolare è il leader dei Major Lazer ad accusare il produttore francese e DJ Khaled di voler in qualche modo sabotare la sua canzone con la stella del pop statunitense per mettere in risalto la loro.

Da qualche giorno è infatti sparita la versione originale di ‘Bank Roll‘, singolo di Diplo insieme a Rich Chigga, Rich the Kid, Young Thug e proprio Justin Bieber, per lasciare spazio ad una versione editata senza quest’ultimo. Tutti si chiedono il perché per diversi giorni, e Diplo oggi risponde alle domande dei fan.

DJ Khaled e Guetta mi hanno costretto ad eliminare la versione con Justin Bieber perché hanno un’esclusiva con lui, ma la potete comunque trovare online qui perché tanto non me ne frega un c***o

 

18839459_10209109100307988_7376238531327258970_o

 

 

Pochi minuti dopo però la scritta cambia, e al posto degli espliciti nomi di DJ Khaled e David Guetta spunta un generico “altri artisti”, come potete vedere nello screen qui sotto e sul profilo Soundcloud dello stesso Diplo.

 

Schermata 2017-06-07 alle 11.47.28

 

 

Non è la prima volta che Diplo attacca David Guetta, con il quale aveva già avuto da ridire per l’inno degli campionati europei di calcio 2016, il quale inno, prodotto dal francese, era stato accusato di essere particolarmente simile alla hit mondiale ‘Lean On‘. E ora si aggiunge un altro capitolo.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.