Martedì 18 Settembre 2018
Esclusiva

I DJ da seguire nel 2018

Ones to watch: dal magazine di febbraio i dj da seguire nel 2018

Il 2017 è stato un anno di transizione per la musica elettronica. Inevitabile e fisiologico. Nel 2016 si è chiuso un decennio dorato che ha portato la scena ad un livello inimmaginabile. Su queste pagine vi abbiamo raccontato l’escalation di artisti fantastici e l’affermarsi di nuove sonorità. La future bass e alcune deviazioni latine sono stati probabilmente gli ultimi spunti di un movimento globale che nella tech-house fatica invece a rinnovarsi. Per questo il ritorno della disco e la riscoperta delle radici della techno dura e industriale sarà tanto inevitabile quanto salutare. La musica elettronica non è in crisi, sta solo ripensando se stessa. Per questo il 2018 sarà un anno da vivere con le orecchie bene aperte. Il vangelo della house music sta sperimentando traiettorie imprevedibili secondo il credo di artisti come Denis Sulta, Call Super e Roi Perez così come potremmo riscoprire il vero significato e utilizzo del termine “electro” che originariamente descriveva il suono sintetizzato dalle Roland nei primissimi anni ’80. Abbiamo affidato alla new comer più chiacchierata del momento Helena Hauff e al veterano DJ Stingray questo prezioso recupero. L’esigenza di tornare a suonare la musica sul palco è palese. Odesza e The Blaze sanno come soddisfare questa esigenza. Da oltre oceano non sta arrivando soltanto musica trap (che comunque al momento domina il mercato mainstream). Giraffage, Medasin e Illenium sono tre straordinari talenti con tre storie molto differenti che meritano di essere raccontate. In Italia il talento di alcune giovani promesse fa ben sperare. Abbiamo scelto due progetti che rappresentano bene i due lati di una testa medaglia. Quello solista del dj e produttore techno toscano Marco Faraone e il duo milanese SDJM che con due hit all’attivo potrebbe compiere un salto di qualità utile a tutto il sistema.

 

Sofisticato e colto californiano per i fan di Cashmere Cat

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.