Domenica 15 Dicembre 2019
News

Electronic Open Air 2016: Al via la nona edizione

Sono passati nove anni da quando la “piccola” Rovereto ha deciso di offrire al pubblico del clubbing il proprio festival. Nove anni in cui la città trentina ha visto passare tra gli altri Dj Falcon, all’epoca in studio con i Daft Punk per l’album Random Access Memories, Leeroy Thornill, storico componente dei Prodigy, Marco Faraone, ragazzo prodigio italiano e poi ancora Sascha Dive e Ivan Smagghe solo per citarne alcuni. Quest’anno l’Electronic Open Air 2016 vedrà il debutto di Coyu, dj/producer spagnolo label owner di Suara che sarà di ritorno dal Sonar di Barcellona oltre all’iconico Daniele Baldelli, dj per definizione che per l’occasione si esibirà in un extended set di 5 ore.

Non solo musica però ma anche attenzione per le tematiche sociali grazie alla partecipazione all’evento Cinema Du Desert, progetto della ONG “Bambini del Deserto”, che ha tra gli altri scopi quello di sensibilizzare il pubblico sul tema dei bambini e delle famiglie che a causa delle loro condizioni geografiche, economiche o culturali vivono isolati e in condizioni di fragilita’. Non solo un evento dedicato dunque al dancefloor ma anche alla socializzazione in senso più ampio, quello che prenderà vita nel weekend del 9, 10 ed 11 Giugno.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.