Sabato 16 Novembre 2019
News

Un’escape room all’ADE per il nuovo album di Armin van Buuren

I giocatori dovranno risolvere enigmi e puzzle per scoprire il messaggio nascosto dietro 'Balance', il suo nuovo album della star olandese in uscita il 25 ottobre. Il premio è un ascolto in anteprima

L’Amsterdam Dance Event, si sa, è un evento ormai diventato capitale per ogni dj e produttore europeo. Ogni anno centinaia di serate, decine di panel ed eventi fanno a gara per capitalizzare l’attenzione di pubblico e media. Armin van Buuren è un regular della manifestazione olandese e, anno dopo anno, ha sempre appagato e sorpreso i suoi fan con dirette-fiume di A State Of Trance o eventi speciali affollati di ospiti illustri.

Quest anno il team di Armada ha spiazzato tutti annunciando – oltre ai classici eventi – un’escape room: localizzata nel centro di Amsterdam e aperta a partire dal 16 ottobre darà la possibilità a gruppi fino a 6 persone di sbloccare il messaggio segreto che si cela dietro ‘Balance’ e ascoltare in anteprima alcune tracce del prossimo album di van Buuren in uscita il 25 ottobre.


 

L’annuncio afferma che “Balance escape room permetterà ai giocatori di immergersi all’interno del nuovo album di van Buuren. Impersonando dei giornalisti musicali, i partecipanti dovranno penetrare all’interno di un complesso di massima sicurezza nel centro di Amsterdam e risolvere numerosi puzzle per scoprire la formula del successo nell’industria musicale attuale”. 

I fan dell’olandese volante che hanno già in programma di passare qualche giorno ad Amsterdam durante l’ADE non potranno farsi scappare questa ghiotta occasione. Per prenotare uno slot cliccate qui. Buona fortuna!

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.