Sabato 04 Aprile 2020
News

Skrillex e Zedd all’evento anti-Muslim Ban di Trump

 

 

Non c’è neanche bisogno di raccontare le discussioni che la politica di Trump sta accendendo in giro per il mondo. Era prevedibile, le notizie si trovano ovunque e soprattutto questo non è il posto giusto per farlo.
Molti musicisti e artisti (che prima di tali sono persone con una propria idea anche politica, come tutti noi) si sono rifiutati di esibirsi al suo party d’insediamento a Washington DC, mostrando il disaccordo con le proposte del magnate. Ma non hanno finito qui.

Ieri infatti Zedd ha deciso di creare un evento di protesta contro il recente Muslim Ban voluto dal presidente eletto degli Stati Uniti d’America. Si chiamerà Welcome! e si terrà il 3 aprile allo Staples Center di Los Angeles. La phase 1 della line up comprende, oltre allo stesso Zedd, Skrillex, Halsey, Macklemore, Imagine Dragons, IncubusTinashe e Daya. È probabile che altri nomi verranno aggiunti in futuro, visto che questi, come già scritto, sono quelli che hanno aderito soltanto durante il primo giorno di ricerca di artisti.

L’evento raccoglierà fondi che verranno devoluti all’ACLU (American Civil Liberties Union), associazione statunitense che si occupa della difesa dei diritti umani.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.