Mercoledì 27 Maggio 2020
Clubbing

Feestgedruis e Dose presentano Port Royal

 

Si chiama Port Royal la realtà che prenderà posto una volta al mese al Wall di Milano. Un concentrato di techno, tech house e deep house di casa belga direttamente offerta dalla Sweet Trade, che alternerà i propri artisti a fianco dei resident italiani. Il progetto “salperà” venerdì 6 novembre 2015, offrendo in console Daniel Sanchez, il ragazzo cattivo della techno made in Amsterdam da poco entrato in Sweet Trade, e Ode Maen, giovane dj-producer belga dalle sonorità minimal; il tutto accompagnato dai resident Antonio Ponti e Sheldon Cooper, con quest’ultimo che si esibirà in un live set. Port Royal è un’idea di Feestgedruis, che ha inaugurato da poco il Club Vaag ad Anversa (Belgio) e di Dose, organizzazione con sede a Milano.

Per tutti i dettagli, qui trovate l’evento Facebook.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.