Domenica 16 Giugno 2019
Clubbing

Feestgedruis e Dose presentano Port Royal

 

Si chiama Port Royal la realtà che prenderà posto una volta al mese al Wall di Milano. Un concentrato di techno, tech house e deep house di casa belga direttamente offerta dalla Sweet Trade, che alternerà i propri artisti a fianco dei resident italiani. Il progetto “salperà” venerdì 6 novembre 2015, offrendo in console Daniel Sanchez, il ragazzo cattivo della techno made in Amsterdam da poco entrato in Sweet Trade, e Ode Maen, giovane dj-producer belga dalle sonorità minimal; il tutto accompagnato dai resident Antonio Ponti e Sheldon Cooper, con quest’ultimo che si esibirà in un live set. Port Royal è un’idea di Feestgedruis, che ha inaugurato da poco il Club Vaag ad Anversa (Belgio) e di Dose, organizzazione con sede a Milano.

Per tutti i dettagli, qui trovate l’evento Facebook.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Se non lo trovi probabilmente sta aggiornando le playlist di Spotify.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.