Lunedì 18 Novembre 2019
News

Il festival di Monegros arriva in Italia a giugno

Quest’anno il festival di Monegros sbarcherà in Italia, prima di tornare in pieno deserto. La tappa sarà presso l’Old River Park, nell’aperta campagna di Caserta, a pochi chilometri da Napoli. La posizione, scelta per la prima edizione di Monegros Italia, è un’oasi sul fiume Volturno e farà da cornice alla storica festa spagnola, ormai caratterizzata da paesaggi unici. Quello che era iniziato ventun’anni fa come un piccolo e intimo rave party, ora è diventato un incontro fisso per clubgoers provenienti da tutta Europa e dal resto del mondo (all’ultima edizione hanno partecipato più di 40mila persone).

https://youtu.be/EEle23uR6EI

La famiglia Arnau – che ha fondato e organizzato per anni diverse realtà iberiche, come Elrow, Florida 135 e KER – ed Enter Group hanno unito le forze con International Talent e Beatside Bookings per dare vita all’evento di quest’anno. Nella line-up appaiono già nomi come Ben Klock, Apollonia, Chris Liebing, Maceo Plex, Pan Pot, Rodhad, Paco Osuna, Ilario Alicante e Seth Troxler. Questi sono i nomi che daranno forma al festival e che porteranno all’Old River Park l’1 e il 2 giugno la loro musica. Per più di trenta ore di suono elettronico, gli elementi della natura campana si fonderanno alla folla, a ricreare lo stesso clima spagnolo. Info su www.monegrosfestival.it.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.