Lunedì 20 Maggio 2019
News

FISHER e Virtual Self potrebbero vincere un Grammy Award

Quest'anno la categoria "Best Dance Recording" ci esalta particolarmente.

Il prossimo 10 febbraio allo Staples Center di Los Angeles verranno assegnati i 61° Grammy Awards, gli Oscar della musica, premio ambitissimo deciso da un Academy di esperti.

Quest’anno la categoria “Best Dance Recording” ci esalta particolarmente. Il motivo? Ecco le 5 canzoni in gara:

Above & Beyond feat. Richard Bedford – Northern Soul

Disclosure – Ultimatum (Audio) ft. Fatoumata Diawara

Fisher – Losing It

Silk City (Diplo & Mark Ronson) feat. Dua Lipa – Electricity

Virtual Self aka Porter Robinson – Ghost Voices

Per la cronaca esistono altre due categorie che ci riguardano da vicino anche se ormai la musica dance è andata oltre se stessa essendo candidata quest’anno addirittura nella categoria “canzone dell’anno” con “The Middle” di Zedd. 

Best Dance/Electronic Album

SINGULARITY
Jon Hopkins

WOMAN WORLDWIDE
JusticeTREEHOUSE
Sofi Tukker

OIL OF EVERY PEARL’S UN-INSIDES
SOPHIE

LUNE ROUGE
TOKiMONSTA

Best Remixed Recording

AUDIO (CID REMIX)
CID, remixer (LSD)

HOW LONG (EDX’S DUBAI SKYLINE REMIX)
Maurizio Colella, remixer (Charlie Puth)

ONLY ROAD (COSMIC GATE REMIX)
Stefan Bossems & Claus Terhoeven, remixers (Gabriel & Dresden Featuring Sub Teal)

STARGAZING (KASKADE REMIX)
Kaskade, remixer (Kygo Featuring Justin Jesso)

WALKING AWAY (MURA MASA REMIX)
Alex Crossan, remixer (Haim)

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.