Martedì 04 Agosto 2020
News

Il tocco magico di Flume su ‘Blue (Da Ba Dee)’ degli Eiffel 65

Il produttore australiano Flume, mentre lavora al suo terzo album, pubblica un'anteprima del suo remix di 'Blue (Da Ba Dee)' dei nostri Eiffel 65

“Le rose sono rosse, la mia faccia è blu, e qui c’è una canzone che ho fatto per voi”
(ma in inglese la rima blue/you suona decisamente più aggraziata)
.

Così Flume, con il suo solito sogghignante senso dell’umorismo, presenta sul suo profilo Instagram il suo remix di ”Blue (Da Ba Dee)’. Il successo planetario degli Eiffel 65, pubblicato nel 1998, ha conquistato anche il produttore australiano che, evidentemente, sta approfittando della quarantena per produrre nuova musica.

Da ciò che possiamo sentire dalla preview, ‘Blue (Da Ba Dee)’ ha acquisito il classico alfabeto future bass di Flume con sub collosi, synth taglienti e voce pitchata. La traccia, ancora senza una release date ufficiale, era attesa da molti per oggi. Sul profilo Spotify dell’artista, tuttavia, al momento della pubblicazione di questo articolo non c’è ancora traccia del remix.

 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

 

Roses r red my face is blue here is a song I made it for u @eiffel65gram

Un post condiviso da Flume (@flume) in data:

Flume, intervistato su ‘My Friend Podcast’ – la cui presentatrice è Paige Elkington, la sua attuale ragazza – ha ammesso di essere al lavoro sul suo terzo album e di volerlo finire entro tre mesi. Il primo singolo, ‘The Difference’ feat. Toro Y Moy, è uscito a inizio primavera ed è un piacevole take drum’n’bass davvero inusuale per Flume ma non per questo meno convincente.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Preferisco la sostanza all'apparenza. micheleanesi@djmagitalia.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.