Domenica 15 Dicembre 2019
News

Flume sarà headliner a Ultra Miami 2020

L'inattesa news in un comunicato stampa dell'artista. Il dj e produttore australiano, fresco di nomination ai Grammy nella categoria 'Best Dance/Electronic Album', sarà protagonista a Miami

Foto: Daniel Boud

Flume farà il suo debutto come headliner a Ultra Miami 2020. L’inattesa notizia non proviene dai canali ufficiali di UMF ma è stata inserita – probabilmente a causa di una fatale disattenzione – all’interno del comunicato stampa che annunciava la nomination di Flume ai Grammy nella categoria ‘Best Dance/Electronic Recording’ grazie al suo ‘Hi This Is Flume’ mixtape pubblicato lo scorso 20 marzo.

 

Flume pone così le basi per un 2020 da assoluto protagonista. Non che il suo 2019 sia stato in sordina, in effetti, visto che dopo la pubblicazione del mixtape ha partecipato a una selezionata lista di festival internazionali come Lollapalooza e Outside Lands, oltre che essersi imbarcato nel suo Europe Tour 2019 che l’ha recentemente portato a Club To Club. Ultimo, ma non meno importante, la pubblicazione del travolgente singolo ‘Rushing Back’ assieme a Vera Blue, di cui è recentemente uscito il video.

Aspettiamo quindi Flume sul palco di Ultra Miami anche se non sappiamo ancora se sarà il Main Stage (ipotesi molto suggestiva) o, più probabilmente, Live Stage. In ogni caso, una bella notizia per tutti i fan dell’artista australiano che continuano a tenere le dita incrociate per un suo nuovo album: a un appuntamento così importante non si può arrivare senza qualche inedita ID.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.