Sabato 07 Dicembre 2019
News

Fuori “Sally”, singolo di Hardwell. E c’è anche l’album

Un singolo in uscita è sotto osservazione nel mondo. E su questo il lato più detrattore del popolo del web si è scatenato anche con falsi filmati. Si tratta del nuovo brano del dj numero uno sul pianeta, Hardwell, qui in uno scatto di Gerard Henninger: l’olandese, anche in Italia, presenta ufficialmente “Sally”, estratto dall’album “United We Are” negli scaffali (anche digitali) in tutto il globo terrestre proprio da oggi, 23 gennaio, su Revealed (e nel nostro Paese su Rise Records / Time). “Sally” vede la collaborazione del collega connazionale Harrison, un tipo bravo anche davanti al microfono. Il pezzo che ne è venuto fuori è strettamente EDM e contaminato da un’atmosfera glamour rock (Guetta docet) ed è disponibile su iTunes all’interno del citato album “United We Are”. Il brano serve proprio per confermare la poliedricità, e lo spessore pop, di quest’ultimo lavoro: contiene 15 tracce come i pubblicati “Young Again”, “Dare You” e “Arcadia” ma anche sorprese mainstream come quella con Jason Derulo (“Follow Me”), Mr. Probz (“Birds Fly”) e Tiesto (“Colors”).

 

 

“If you can dream it, you can do it!”. “Se puoi sognarlo, puoi farlo!”. Robbert Van de Corput, noto ai più come Hardwell, continua a ripetere questa frase come un mantra per i suoi coetanei.  Ospite fisso del Tomorrowland ormai da anni, è seguitissimo sul web tanto che il suo radio show “Hardwell On Air” viene scaricato da migliaia di persone ogni settimana.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.