Venerdì 20 Settembre 2019
Festival

Fusion 2019: La polizia chiede maggiori controlli

Dopo le voci della cancellazione e le costanti frizioni con le istituzioni il Fusion affronta la sua sfida più complessa, perdere parte della sua indipendenza per continuare a sopravvivere.

Il celebre Fusion, festival indipendente tedesco, si è affermato nel corso degli ultimi 22 anni come uno degli eventi più importanti in Germania e non solo. Gestito durante il corso di tutte le sue edizioni in modo completamente autonomo, affronta quest’anno la prima spinosa controversia con le forze dell’ordine. L’evento si terrà in una ex base sovietica situata a Lärz a partire dal 26 giugno e si appresta ad ospitare per l’edizione 2019 circa 70.000 persone. La polizia tedesca ha richiesto per la prima volta di poter predisporre una postazione permanente all’interno dell’evento oltre ad avere una costante presenza di pattuglie per la sorveglianza del perimetro della cittadina tedesca.

 

Martin Eulenhaupt: “Se ciò dovesse accadere sarebbe l’inizio della fine”

Questa la dichiarazione di uno dei principali organizzatori del festival che rincara la dose con il collega Jonas Hänschel: “La libertà di chi viene al Fusion deve essere sempre al primo posto. Le persone non devono percepire nessun sentimento di repressione e la presenza costante della polizia lo sarebbe“. Entrambi si augurano che l’evento possa tenersi ugualmente anche se la richiesta delle forze dell’ordine tedesche non è negoziabile e se non sarà soddisfatta probabilmente porterà alla cancellazione dell’evento. Ma lo staff di Fusion assicura che i 10.000 componenti dello staff, volontari compresi, saranno in grado di gestire la situazione. Sapremo quindi a breve se Fusion sarà in grado di continuare la propria longeva storia e con quali modalità.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.