Sabato 19 Ottobre 2019
Costume e Società

Gigi D’Agostino ha suonato al raduno del Movimento 5 Stelle

 

 

Una notizia importante, che crea un precedente. Gigi D’Agostino sabato sera ha suonato al raduno Italia 5 Stelle a Palermo, la due giorni del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo in Sicilia. La diretta del suo set è stata, tra l’altro, una delle più seguite di tutti gli interventi del weekend grillino. 198mila visualizzazioni, 11mila like. Forse per la prima volta un dj italiano mette la propria musica in relazione così diretta con un gruppo politico preciso. Certo, ci sono state altre esperienze, ricordiamo Claudio Coccoluto candidato (con la “clausola” di non essere eletto) con la Rosa Nel Pugno nel 2006. Ci sono diversi dj di cui sappiamo benissimo l’orientamento politico, che non hanno mai nascosto le proprie simpatie. Ma qui è diverso. Gigi D’Agostino è il dj più seguito nel nostro Paese (ce ne accorgiamo ogni volta che parliamo di lui) e con una fanbase attenta e attaccatissima al proprio eroe. Ed è la prima volta che un nome così popolare decide di associarsi in modo così diretto e inequivocabile a un partito con un proprio show. Negli Stati Uniti è pratica diffusa che gli artisti si schierino apertamente e facciano campagna elettorale per uno schieramento o per l’altro. In Italia non accade molto spesso (c’è il caso piuttosto recente di Fedez, altro endorser del M5S) . Il misterioso Gigi non ha rilasciato commenti, per ora, ma solo il suo set. Che vedete qui sotto.

 

 

 

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.