Giovedì 29 Ottobre 2020
News

Un ciclone ha devastato il Green Valley, il club numero al mondo

Lo Stato di Santa Caterina, nel sud del Brasile, è stato colpito duramente dal ciclone. E anche il club ha subìto forti danni

Club vincitore delle ultime tre edizioni della DJ Mag Top 100 Clubs, il Green Valley è una super venue immersa nel verde situato a Camboriù, Brasile meridionale, sulla costa atlantica del Paese, Purtroppo, questa volta parliamo del Green Valley non in merito alla sua spettacolare architettura o al suo impianto o ai super guest che popolano la consolle. Ma per un fatto tragico. Un ciclone ha colpito l’area circostante e ha danneggiato seriamente il club, che, apprendiamo, è “devastato”.

Il ciclone ha colpito lo Stato di Santa Caterina, sud-est del Brasile, mietendo nove vittime e facendo danni incalcolabili a case e infrastrutture, con inondazioni e tutte le conseguenze di una calamità naturale così potente (i venti soffiavano a oltre 100 km orari). Il comunicato rilascaito dal team del Green Valley afferma che nessuna persona dello staff è rimasta ferita né uccisa dall’evento, ma che il tetto (una struttura rimovibile molto particolare) e diverse sale e parti del club sono state completamente devastate dal ciclone.

Un vero disasatro, oltretutto in una situazione già di per sè drammatica, con il Brasile colpito durissimamente dal Covid-19.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.